Mini burger di ceci con vellutata di scarola

Sostituire le proteine animali con quelle vegetali comporta noteveli vantaggi: riduce l'assunzione di grassi, aumenta l'apporto di fibre e non meno imporante ci permette di variare i sapori e le ricette rendendo l'atto di nutrirsi non solo una necessità ma un piacere.
Per questa ricetta ho utilizzato i ceci precotti in modo da abbattere i tempi di preparazione e renderli perfetti anche gli impegni lavorati e famigliari non lasciano troppo tempo per la cucina.
Inoltre basta aumentare le dosi per avere pronto anche il pranzo fuori casa, basta sostituire la vellutata con delle verdure crude o cotte ma sicuramente di stagione!!


INGREDIENTI per 4 persone:
125 g di ceci precotti

mezza cipolla (opzionale)

un mazzetto di prezzemolo

mezza cespo di scarola

100 g di yogurt grecp 0% (facoltativo)

4 cucchiai di olio EVO

pan grattato

farina di ceci

sale e pepe qb


SCIAQUATE
i ceci sotto l'acqua corrente e lasciateli scolare.

INSERITE nel mixer il prezzemolo, la cipolla, i ceci e un cucchiaio di olio EVO e frullate fino a rendere il tutto omogeneo, aggiustate di sale e pepe.

LASCIATE riposare il composto in frigo e occupatevi della vellutata.

SBIANCHITE le foglie di scarola in acqua bollente per un minuto, scolatele e trasferitele immediatamente in acqua fredda, in questo modo le foglie rimarranno di un bel verde.

FRULLATE le foglie e il rimanente olio EVO con l'aiuto di un frullatore ad immersione.

RECUPERATE il composto di ceci dal frigo e formate dei piccoli hamburger che passerete nel pangrattatato.

DISPONETE gli hamburger in una teglia da forno leggermente unta e cuocete per 15 minuti a 200°.

COMPONETE in fine il piatto mettendo sul fondo la vellutata e in seguito i mini hamburger di ceci accompagnati da piccoli fiocchi di yogurt greco.